Prime Letture: ” Da grande saro’ una chef” di Carlotta de Melas

cop pr lett 114.2.indd

Questa é la storia di Clotilde detta Cloe…

Una pecorella con un sogno nel cassetto: diventare una grande Chef. Un giorno, entrando in una pasticceria, Cloe incontrò una fatina che con una spolverata di zucchero e farina cambio’ la sua vita.

A volte non é facile realizzare i propri sogni, in particolare i sogni dei più piccoli sono talmente preziosi  da dover essere custoditi, curati e innaffiati giorno dopo giorno come una piantina. I genitori hanno un ruolo fondamentale nell’accompagnare i propri figli verso il futuro, permettendo loro di esprimersi e essere quello che sono veramente nel mondo che li circonda, senza imporre ai bambini la propria visione della vita e i propri sogni…..

Proprio come hanno fatto i genitori di Cloe…..inizialmente si è iscritta a danza, ma “l’idea di salire su un palcoscenico le faceva venire mal di pancia”, poi si è concentrata sulla matematica, ma niente da fare; fino a quando un giorno mamma e papà leggono sul giornale che lo Chef Tonino Speranza terrà un corso di cucina proprio nella loro città e decidono così di iscrivere Cloe ed incoraggiarla a seguire la sua vera passione: la cucina!

cloe parents

Cloe è entusiasta ma ha anche molta paura di non essere all’altezza, di essere presa in giro dai suoi amici che le dicono che le pecorelle non possono diventare chef. Tonino Speranza però la invita a lasciarsi guidare dal suo cuore e a non avere paura.  Nessuno riuscirà così a fermare la nostra piccola pecorella che preparerà  piatti deliziosi e succulenti: sandwich di avocado, marmellata di violette e patate, gelato alla mela…..

Per sapere come finirà la storia della nostra amica Cloe l’unica soluzione è leggere con i vostri bambini questo bellissimo libricino, lo potete trovare QUI

Scritto da: Carlotta de Melas / Emme Edizioni

Adatto a tutti i bambini sognatori

cloe.gif

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...